Un nuovo libro

L’orologio del cuore. Il tempo, la vita e l’attimo presente, fr. MichaelDavide, ed. Terra Santa

“Se non accettiamo di essere impregnati di tempo, non riusciremo a dare qualità umana alla nostra vita e alle nostre relazioni in cui sono coinvolti i nostri affetti più cari. Possiamo trovare la via d’uscita all’ansia e al dolore abbandonandoci al presente, senza più restare ancorati al passato o proiettati verso le preoccupazioni, il futuro. Per intraprendere un viaggio alla scoperta del valore più profondo del tempo abbiamo bisogno di lasciare da parte la nostra mente e il falso sé che questa ha creato: l’ego. Sebbene il viaggio sia pieno di sfide, fratel MichaelDavide ci guida con un linguaggio semplice. Per molti di noi, lungo la via, ci sono nuove scoperte da fare: possiamo trovare l’uscita dal senso di inadeguatezza che spesso ci assale e ci irretisce. Il potere dell’attimo presente vissuto da vivi e non da “sopravvissuti” consente di vivere un rapporto senza filtri tra noi e il prossimo, tra noi e la natura, tra noi e Dio. E proprio in questo rapporto puro con il Tutto si comprende che nella vita l’unica via per uscire dal dolore è l’abbandono fiducioso al tempo, al destino, alla Provvidenza. Una profonda e originale riflessione sul significato del tempo e il valore dell’attimo presente nell’economia dell’universo e dell’eternità. La questione del tempo, di come usarlo e non sprecarlo, in una società sempre più tecnologica.”

0 commenti

Lascia un Commento

Vuoi partecipare alla discussione?
Fornisci il tuo contributo!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *