Oggi è la parola

XXIX Domenica del T.O.
Sabato, 20 Ottobre 2018
(Is 53, 2-3. 10-11 / Sal 32 / Eb 4, 14-16 / Mc 10, 35-45)   La brama di potere, di supremazia, di privilegi non sono dei desideri, ma delle vere e proprie malattie. Questa bramosia non corrisponde alla...

Ultime news

Festival Francescano Domenica 30 Settembre ore 16.30, p.zza Maggiore, Bologna MichaelDavide Semeraro, “Belli dentro” intervista Donatella Negriin collaborazione con Edizioni Terra Santa <Per vivere...

Esce un nuovo libro di fr. MichaelDavide:

<La vita di ogni uomo e donna è simile a un armadio… per ogni cosa c’è il suo posto. Un armadio non solo deve essere spazioso, ma deve pure essere ordinato in modo da poter disporre di ciò che ci serve con facilità. La nostra esistenza va continuamente rivestita con gli abiti adeguati ad ogni stagione come pure in modo conveniente alle situazioni che viviamo, non solo per noi stessi ma anche per gli altri.

L’Autore suddivide la nostra vita nelle quattro stagioni. All’interno di ognuna ci sono gli scomparti (cura di sé, relazioni affettive, il lavoro, l’ozio necessario), i ripiani (il tempo, lo spazio da abitare, i rapporti da curare), i cassetti (gestire i fallimenti, la necessità di sognare, il coraggio di scegliere, la forza dei desideri) e le scatole (imparare nella sofferenza, ringiovanire nella vecchiaia, la morte come compimento).
Mettere ordine nella propria vita richiede non solo di aprire l’armadio del nostro cuore per prendere ciò che ci serve al momento giusto, ma prevede pure che, a suo tempo, abbiamo rimesso ogni cosa al suo posto mantenendo così quell’ordine interiore che permette di vivere armoniosamente con noi stessi e sinfonicamente con gli altri.
 
Accogliere ogni mattina la sfida di riconciliarsi con il caos 
e il disordine, tipici di chi si sente vivo.
Questa riconciliazione richiede, giorno dopo giorno, 
un passo in più: fare ordine
>
 
 
(dalla presentazione del sito Terra Santa)