Oggi è la parola

Perché?
Giovedì, 16 Agosto 2018
Venerdì – XIX settimana T.O. (Ez 16, 1-15.60.63 / Sal: Is 12, 2-6 / Mt 19, 3-12)   La domanda è non solo legittima, ma pure assai intrigante: <Perché allora Mosè ha ordinato di darle l’atto di ripudio e di...


Servire il Signore secondo quanto ci è dato, e la sua Chiesa e ciascuno che bussa alla porta … Questo cerchiamo di vivere con tutto noi stessi, donando quanto Lui stesso ci ha dato in termini di qualità umane e di beni materiali.

«E con fiducia l’uno manifesti all’altro la propria necessità, perché l’altro gli trovi le cose che sono necessarie e gliele dia. E ciascuno ami e nutra il suo fratello, come la madre ama e nutre il proprio figlio, in quelle cose in cui Dio gli darà grazia». (Regola non bollata di S. Francesco)

 

Questi gli ambiti: