Oggi è la parola

XXIX Domenica del T.O.
Sabato, 20 Ottobre 2018
(Is 53, 2-3. 10-11 / Sal 32 / Eb 4, 14-16 / Mc 10, 35-45)   La brama di potere, di supremazia, di privilegi non sono dei desideri, ma delle vere e proprie malattie. Questa bramosia non corrisponde alla...

Ultime news

Festival Francescano Domenica 30 Settembre ore 16.30, p.zza Maggiore, Bologna MichaelDavide Semeraro, “Belli dentro” intervista Donatella Negriin collaborazione con Edizioni Terra Santa <Per vivere...


Servire il Signore secondo quanto ci è dato, e la sua Chiesa e ciascuno che bussa alla porta … Questo cerchiamo di vivere con tutto noi stessi, donando quanto Lui stesso ci ha dato in termini di qualità umane e di beni materiali.

«E con fiducia l’uno manifesti all’altro la propria necessità, perché l’altro gli trovi le cose che sono necessarie e gliele dia. E ciascuno ami e nutra il suo fratello, come la madre ama e nutre il proprio figlio, in quelle cose in cui Dio gli darà grazia». (Regola non bollata di S. Francesco)

 

Questi gli ambiti: