Oggi è la parola

XXIX Domenica del T.O.
Sabato, 20 Ottobre 2018
(Is 53, 2-3. 10-11 / Sal 32 / Eb 4, 14-16 / Mc 10, 35-45)   La brama di potere, di supremazia, di privilegi non sono dei desideri, ma delle vere e proprie malattie. Questa bramosia non corrisponde alla...

Ultime news

Festival Francescano Domenica 30 Settembre ore 16.30, p.zza Maggiore, Bologna MichaelDavide Semeraro, “Belli dentro” intervista Donatella Negriin collaborazione con Edizioni Terra Santa <Per vivere...

La grazia di vivere in un posto molto bello e con uno stile pacificante, consegnatoci dalla tradizione, la condividiamo con chi vuole goderne per la preghiera liturgica, per un tempo di “silenzio” e accompagnamento spirituale o per un tempo semplicemente di “riposo”.


«I piccoli fratelli avvolgeranno di attenzioni particolari i poveri e gli infelici, i peccatori e gli infedeli. Daranno a tutti gli ospiti, ai più poveri come ai più ricchi, stesso cibo, stesso alloggio, stesse attenzioni. La loro universale e fraterna carità risplenda come un faro e la loro Fraternità è un porto in cui ogni essere umano – soprattutto se povero e infelice – è in qualsiasi ora fraternamente invitato, desiderato e accolto». (dagli scritti di fr. Charles de Foucauld)

 

 

 

       Béthanie                                                                                             Bethlèem