Oggi è la parola

Regno
Domenica, 26 Gennaio 2020
Lunedì – III settimana T.O. (2Sam 5, 1-7.10 / Sl 88 / Mc 3, 22-30)   Nella prima lettura ci viene narrato il modo in cui Davide viene costituito re su tutto Israele ad Ebron. Nella memoria di Israele questo...

La grazia di vivere in un posto molto bello e con uno stile pacificante, consegnatoci dalla tradizione, la condividiamo con chi vuole goderne per la preghiera liturgica, per un tempo di “silenzio” e accompagnamento spirituale o per un tempo semplicemente di “riposo”.


«I piccoli fratelli avvolgeranno di attenzioni particolari i poveri e gli infelici, i peccatori e gli infedeli. Daranno a tutti gli ospiti, ai più poveri come ai più ricchi, stesso cibo, stesso alloggio, stesse attenzioni. La loro universale e fraterna carità risplenda come un faro e la loro Fraternità è un porto in cui ogni essere umano – soprattutto se povero e infelice – è in qualsiasi ora fraternamente invitato, desiderato e accolto». (dagli scritti di fr. Charles de Foucauld)

 

 

 

       Béthanie                                                                                             Bethlèem