Oggi è la parola

Senza vergogna
Domenica, 15 Ottobre 2017
Martedì XXVIII settimana del T.O. (Rm 1, 16-25 / Sl 18 / Lc 11, 37-41) La parola così fiera con cui l'apostolo esordisce nella prima lettura di oggi aiuta ciascuno di noi a rendersi conto di quanto...

Ultime news

Esce un nuovo libro di fr. MichaelDavide: <Torna ora in libreria con il libro Sinfonie di umanità, un intenso cammino spirituale costruito come fosse una parabola musicale. La sfida è chiara:...

Nel solco della tradizione benedettina la nostra giornata è scandita e come orientata dalla preghiera e dal lavoro.

«L’ozio nuoce al vero bene dell’uomo. Perciò i fratelli devono in tempi determinati dedicarsi al lavoro manuale e in altre ore, alla Lectio Divina». (Regola di S. Benedetto)

 

Questo l'orario della nostra giornata tipo:

  • 3,30 sveglia
  • 4,00 Vigilie
  • segue Lectio
  • 6,30 preghiera silenziosa
  • 7,00 Lodi
  • 7,40 Eucarestia
  • 8,15 colazione
  • 8,30 lavoro
  • 12,15 Sesta
  • 12,30 pranzo in comune (con lettura o musica)
  • 14,30 lavoro
  • 17,00 studio
  • 18,00 preghiera silenziosa
  • 18,30 Vespri (18,00 la domenica e le solennità)
  • 19,00 breve cena e tempo personale
  • 20,45 Compieta
  • 21,00 Vigilie (al posto di Compieta il sabato e la veglia delle solennità)