Oggi è la parola

Il tuo nome è Servo, alleluia!
Venerdì, 24 Maggio 2019
Sabato – V settimana T.P. (At 16, 1-10 / Sl 99 / Gv 15, 18-21)   Al cuore del Vangelo vi è un’esortazione il cui tono sembra così supplichevole da indicare un’importanza del tutto speciale per il Signore...

Ultime news

                                    Pasqua 2019   “Credere nella Risurrezione non è un atto razionale né volontaristico, ma è uno stare sulla soglia, come l’altro discepolo, per poter entrare e ricredere sempre ogni volta, ogni Pasqua.” (Anonimo)...

Torino spiritualità 

Il “no” del figlio, il “no” del discepolo

28 settembre ore 18:30

< Dire dei “no” comporta una fatica che a volte paralizza, a volte fa indietreggiare nei perimetri sicuri della concordia superficiale e del facile assenso. Il monaco benedettino Michael Davide Semeraro ci mostra però che è lo stesso Gesù, con la forza del suo agire, a insegnare che libero non è chi dice sempre “sì”, ma chi sa pronunciare anche dei “no”. E così dovrebbe essere il discepolo: capace di contrapporsi senza fuggire, perché formato alla scuola di una nuova ed eversiva coerenza.

L’incontro fa parte del ciclo Il segno di contraddizione

Ingresso libero fino a esaurimento posti disponibili >