L’invisibile

Ma cosa è successo ?

La nostra umanità che pensava di controllare tutto : la nascita, la morte, l’economia mondiale, le frontiere dei paesi, la distribuzione delle ricchezze, il modo di vivere, di mangiare, di amare, la libertà di pensare… è stata destabilizzata da un piccolissimo virus, invisibile all’occhio, ma con un potere immenso sulla nostra debolezza e la nostra paura !

Chi avrebbe pensato che un virus sarebbe uscito sulla prima pagina dei giornali mondiali, ricevendo cosi la “corona” della notorietà legata al suo nome : coronavirus.

Come in una favola o in una parabola, il piccolo coronavirus invisibile è più forte di tutte le previsioni e i progetti di noi uomini… però ha una qualità eccezionale: ci fa prendere coscienza che siamo anche noi piccolissimi e che il mondo invisibile nasconde sorprese e segreti che non abbiamo ancora scoperti. Questo disturbatore inaspettato rende visibili la povertà delle nostre pretese di supremazia… e ci farà, speriamo, capire dove sono le vere priorità per costruire un mondo più fraterno, più giusto, più pulito, più bello e rendere finalmente visibile… l’invisibilità dell’essenza umana mettendola al primo piano.

Umili davanti all’immensità del’invisibilità, scopriremo, magari, che :

“si vede bene soltanto con il cuore, l’essenziale ( l’essentiel = l’essence du ciel) è invisibile per gli occhi”   ( St Exupery )

Marielle

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.